XIV LEGISLATURA

PROGETTO DI LEGGE - N. 1451




PROPOSTA DI LEGGE


Art. 1.

        1. E' istituita, nell'ambito della regione Lombardia, la provincia di Crema, con capoluogo Crema.
        2. La circoscrizione territoriale della provincia di Crema è costituita dai seguenti comuni: Agnadello, Bagnolo Cremasco, Camisano, Campagnola Cremasca, Capergnanica, Capralba, Casale Cremasco-Vidolasco, Casaletto Ceredano, Casaletto di Sopra, Casaletto Vàprio, Castelgabbiano, Castelleone, Chieve, Credera Rubbiano, Crema, Cremosano, Cumigliano sul Naviglio, Dovera, Fiesco, Genivolta, Gombito, Izano, Madignano, Monte Cremasco, Montodine, Moscazzano, Offanengo, Palazzo Pignano, Pandino, Pianengo, Pierànica, Quintano, Ricengo, Ripalta Arpina, Ripalta Cremasca, Ripalta Guerina, Rivolta D'Adda, Romanengo, Salvirola, Sergnano, Soncino, Spino D'Adda, Ticengo, Torlino Vimercati, Trescore Cremasco, Trìgolo, Vaiano Cremasco, Vailate.


Art. 2.

        1. La provincia di Cremona, entro il termine di sei mesi decorrente dalla data di entrata in vigore della presente legge, procede alla ricognizione della propria dotazione organica del personale e delibera lo stato di consistenza del proprio patrimonio ai fini conseguenti alle ripartizioni da effettuare con apposito atto deliberativo, in proporzione al territorio ed alla popolazione trasferiti alla nuova provincia di Crema.
        2. Gli adempimenti di cui al comma 1 sono effettuati d'intesa con il commissario che il Ministro dell'interno nomina con il compito di curare ogni adempimento connesso all'istituzione della nuova provincia fino all'insediamento degli organi elettivi. Le relative procedure devono essere improrogabilmente completate prima delle elezioni degli organi delle due province che si svolgeranno nel turno generale delle consultazioni amministrative del 2004, fatta salva l'ipotesi dell'eventuale rinnovo anticipato degli organi della provincia di Cremona.
        3. Fino alla data delle elezioni di cui al comma 2 gli organi della provincia di Cremona continuano ad esercitare le funzioni nell'ambito dell'intero territorio dell'attuale provincia.



Frontespizio Relazione